Il Presidente Onorario della Rete MUSIS, Prof. Luigi Campanella, e il D.S. del Liceo Classico Pilo Albertelli, Prof.ssa Antonietta Corea, hanno comunicato il programma della Settimana della Scienza a cui aderiscono le scuole e le associazioni della Rete. Oltre al patrocinio della Regione Lazio e del Primo Municipio, è stato ottenuto anche il patrocinio della Società Chimica Italiana. La locandina dell’iniziativa è stata realizzata dal nostro Liceo Artistico, con la preziosa collaborazione della prof.ssa Irene Cini, nostra ex docente di Progettazione Architettonica ora trasferitasi in un Liceo Artistico di un’altra provincia, ma ancora molto legata alla nostra scuola.

Anche il logo della Rete è targato IIS Luca Paciolo, ed è stato realizzato da un ex alunno del Liceo Artistico di Anguillara.

La Settimana Scientifica è una delle iniziative proposte dalla Rete M. U. S. I. S. della quale fanno parte istituzioni scolastiche che hanno al loro interno un museo. Il Liceo Artistico di Anguillara aderisce a tale rete e ha creato uno spazio dedicato all’arte contemporanea. Una programmazione annuale prevede l’esposizione all’interno del liceo di artisti e istituzioni accademiche di alta formazione. La fruizione delle opere è rivolta sia al pubblico esterno che agli studenti, questi ultimi hanno così la possibilità di interagire attivamente con chi opera in Italia ed all’estero nel campo delle arti visive. Dal 23 al 27 marzo sarà possibile prendere parte al ciclo di incontri dal titolo Cogito, Costruisco e Comprendo, la creatività artistica a supporto della didattica scientifica.