ISTITUTO TECNICO

AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING    SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI    TURISMO

Codice meccanografico: RMTD04801B

Amministrazione, Finanza e Marketing

Il superamento dell’esame di stato al termine del quinto anno permette di conseguire il diploma di:
Perito in Amministrazione, Finanza e Marketing.

Il perito in Amministrazione, Finanza e Marketing ha competenze specifiche nel campo dei macro-fenomeni nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell‟economia sociale.
Integra le competenze dell‟ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell‟azienda e contribuire all’innovazione e al miglioramento tecnologico dell‟impresa.

N.B. la scelta dell’indirizzo viene compiuta al termine del biennio comune.

 

Quadro orario settimanale

 

BIENNIO COMUNE –  INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE , FINANZA E MARKETING

MATERIE

1° ANNO

2° ANNO

PROVE

Lingua e lettere italiane

4

4

S.O

Storia

2

2

O

1° Lingua straniera (inglese)

3

3

S.O

2° Lingua Straniera (francese)

3

3

S.O

Matematica

4

4

S.O

Informatica

2

2

S.P

Scienze integrate(Fisica)

2

O

Scienze integrate(Chimica)

2

O

Geografia

3

3

O

Diritto e Economia

2

2

O

Economia Aziendale

2

2

S.O

Religione/Attività alternative

1

1

O

Scienze integrate(Biologia)

2

2

O

Scienze motorie e sportive22O.P
TOTALE DELLE ORE SETTIMANALI3232 

 

TRIENNIO  AMMINISTRAZIONE , FINANZA E MARKETING

MATERIE

3° anno

4° anno

5° anno

PROVE

Religione/Attività alternative

1

1

1

Lingua e lettere italiane

4

4

4

S.O.

Storia

2

2

2

O.

1° Lingua straniera

3

3

3

S.O.

2° Lingua Straniera

3

3

3

S.O.

Matematica

3

3

3

S.O.

Informatica

2

2

O.

Economia Aziendale

6

7

8

S.O.

Diritto

3

3

3

O.

Economia Politica

3

2

 3

O.

Scienze motorie e sportive

2

2

2

P.

TOTALE DELLE ORE SETTIMANALI

32

32

32

 

 S=scritto    O=orale   P=pratico
Sistemi Informativi Aziendali

Il superamento dell’esame di stato al termine del quinto anno permette di conseguire il diploma di:
Perito in Amministrazione, Finanza e Marketing, con specializzazione in Sistemi Informativi Aziendali.

Il Perito in Amministrazione, Finanza e Marketing con specializzazione in Sistemi Informativi Aziendali applica l’informatica in ambito economico e nella gestione dei sistemi informativi. E’ in possesso di capacità logico-interpretative che si concretizzano in abilità relative allo sviluppo del software legato alle conoscenze aziendali ed è in grado di utilizzare prodotti applicativi specifici, impiegati nella gestione delle varie componenti del sistema informativo di un’azienda.

N.B. la scelta dell’indirizzo viene compiuta al termine del biennio comune.

 

Quadro orario settimanale

 

BIENNIO COMUNE –  INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE , FINANZA E MARKETING
MATERIE1° ANNO2° ANNOPROVE
Lingua e lettere italiane44S.O
Storia22O
1° Lingua straniera (inglese)33S.O
2° Lingua Straniera (francese)33S.O
Matematica44S.O
Informatica22S.P
Scienze integrate(Fisica)2O
Scienze integrate(Chimica)2O
Geografia33O
Diritto e Economia22O
Economia Aziendale22S.O
Religione/Attività alternative11O
Scienze integrate(Biologia)22O
Scienze motorie e sportive22O.P
TOTALE DELLE ORE SETTIMANALI3232 

S=scritto    O=orale   P=pratico

 

TRIENNIO CON ARTICOLAZIONE SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI
MATERIE DI INSEGNAMENTO3° ANNO4° ANNO5° ANNOPROVE
Religione/Attività alternative111
Lingua e lettere italiane444S.O.
Storia222O.
1° Lingua straniera333S.O.
2° Lingua straniera3
Matematica333S.O.
Economia Aziendale477S.O..
Informatica4*5*5*S.O..
Diritto333O.
Economia Politica322O.
Scienze motorie e sportive222P.
Ore di laboratorio in compresenza con l’insegnante tecnico pratico(9)
TOTALE DELLE ORE SETTIMANALI323232 

S=scritto    O=orale    P=pratico

* Previste n. 3 ore settimanali di laboratorio in compresenza con gli insegnanti tecnico-pratici

Turismo

Questo indirizzo consente la specializzazione nel settore della produzione e commercializzazione di servizi legati al turismo, sia in imprese private che in enti pubblici, con mansioni di responsabilità fino alla dirigenza in azienda.

Al termine dei 5 anni lo studente diventa Perito Tecnico nel Turismo.

Il Perito Tecnico nel Turismo sviluppa competenze specifiche nel comparto turistico e competenze generali nel campo dei  fenomeni economici nazionali ed internazionali, nella normativa civilistica e fiscale, nei sistemi aziendali. Integra  le competenze con quelle linguistiche e informatiche per operare  nel sistema informativo delle aziende e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa turistica. E’ in grado di:

  • gestire servizi/prodotti turistici, valorizzando il patrimonio culturale, artistico, artigianale, eno-gastronomico, paesaggistico e ambientale;
  • collaborare con soggetti pubblici e privati per definire l’immagine turistica del territorio ed elaborare  piani di qualificazione/sviluppo dell’offerta;
  • utilizzare i sistemi informativi, a livello nazionale e internazionale,  per proporre servizi turistici anche innovativi;
  • promuovere il turismo con tecniche di comunicazione multimediale;
  • intervenire nella gestione aziendale per gli aspetti organizzativi, amministrativi, contabili e commerciali.

 

Quadro orario settimanale

 

MATERIE1°ANNO2°ANNO3°ANNO4°ANNO5°ANNO
Lingua e letteratura italiana44444
Storia22222
Lingua Inglese33333
Lingua Francese33333
3° Lingua straniera  333
Matematica44333
Informatica22   
Geografia turistica  222
Geografia33   
Arte e territorio  222
Economia aziendale2 2   
Discipline turistiche e aziendali  444
Diritto ed Economia2 2   
Diritto e legislazione turistica  333
Scienze motorie e sportive22222
Religione cattolica o attività alternative11111
Scienze integrate scienza della terra biologia22   
Scienze integrate fisica2    
Scienze integrate chimica 2   
TOTALE ORE SETTIMANALI3232323232

Riferimenti normativi

  • Regolamento del  15/03/2010 recante norme concernenti il riordino degli istituti tecnici ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.
  • Allegato A – Profilo educativo, culturale e professionale dello studente a conclusione del secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione per gli Istituti Tecnici.
  • Allegato B – Indirizzi, profili, quadri orari e risultati di apprendimento del settore economico.

Uffici

  • Uffici di Presidenza
  • Uffici di segreteria

 

Strutture

  • Aula magna
  • Biblioteca
  • Palestra
  • Laboratorio linguistico
  • Laboratori di informatica
  • Lavagna Interattiva Multimediale.

Sede e contatti

Via Piave, 22   00062 Bracciano (RM)
tel +39 06 121122285     fax +39 06 99803436
email rmis048005@istruzione.it
PECrmis048005@pec.istruzione.it